Collaborazione per il Cardiac Centre a Shisong

Novembre 21, 2011  |   Posted by :   |   Progetti   |   0 Comment»
Etica Mundi partecipa agli sforzi delle Suore  Terziarie, per raccogliere  donazioni per gli interventi chirurgici. Il centro cardiaco è l’unica struttura del suo genere in Africa centrale. Le spese per un intervento si riducono a un terzo rispetto all’Europa. Le vostre donazioni aiutano giovani e bambini che  altrimenti non avrebbero nessuna possibilità. Etica Mundi sosterrà le Suore Terziarie di San Francesco nei loro sforzi per trovare donazioni e ricordiamo la possibilità di  detrarre le donazioni dalle tasse.

 

Cardiac-Center – Camerun

DaIl Cardiac- Center a Shisong- Camerun è un progetto nato nel 2002 dalla collaborazione tra la Congregazione delle Suore Terziarie di San Francesco e le due associazioni „Bambini Cardiopatici nel Mondo“ e „Cuore Fratello“.

La Storia:

L’ordine delle Suore Terziarie di San Francesco inviò le prime suore in missione  a Shisong (a nord- ovest del Camerun) nel 1935. All’inizio scelsero di ingaggiarsi nell’insegnamento e nell’ istaurazione di un centro di  maternità ampliato in seguito e divenuto oggi un ospedale con 340 posti letti. Nel corso degli anni furono aperte altre 35 stazioni sanitarie e dall’  anno 1961 partecipano anche suore di origine africana.

Al momento la Provincia Camerun conta 283 suore che si dedicano prevalentemente all’impegno pastorale, all’insegnamento e alla cura dei malati.

Il Cardiac-Center:

Nel 2001 P. Angelo Pagano OFM Cap (missionario in Africa) e Don Claudio Maggioni (presidente dell’associazione „Cuore Fratello“) dopo un incontro a Shisong, parlarono della necessità  di aiutare bambini cardiopatici africani. In collaborazione con l’allora superiora delle Suore Terziarie a Shisong e con l’associazione „Bambini Cardiopatici nel mondo“ gestita dal Prof. Alessandro Frigiola, svilupparono  il progetto Cardiac- Center. L’obiettivo era quello di dare una possibilità di sopravvivenza ai bambini cardiopatici dell’Africa. Il personale medico e infermieristico del Cardiac Center fu istruito al San Donato di Milano.

L’impegno

112 bambini cardiopatici che avevano urgentemente bisogno di un intervento furono operati al San Donato di Milano, finanziati da  “Cuore Fratello” che si impegnò anche a sostenere i costi per l’alloggio di medici e suore è anche impegnato a finanziare l’alloggio dei medici e delle suore tirocinanti.

Nel 2005 è stata posta la prima pietra per la costruzione del Cardiac Center e con l’aiuto di nuovi donatori il progetto è stato ulteriormente sviluppato.  La regione Lombardia donò gli apparecchi medici.  Si tennero innumerevoli riunioni per trovare una forma ottimale di gestione della struttura, considerando che  le premesse legali, tecniche e finanziarie in Africa non corrispondono a quelle europee.

Il futuro:

Il Cardiac Center a Shisong è stato inaugurato il 19. novembre del 2009. Molti bambini, ma anche adolescenti hanno bisogno dei nostri servizi ma solo pochi di loro sono in grado di sostenere i costi. Durante quest’anno ci siamo resi conto che i familiari sono pronti a grandi sacrifici per aiutare i loro piccoli. Ma nonostante tutto non riescono a raggiungere la somma necessaria di 4.600 Euro per l’intervento chirurgico. È nostro impegno evitare che un bambino non possa essere operato solo per mancanza di soldi.

Per questo motivo cerchiamo persone disponibili a sostenerci nel dargli un futuro.

 

Il confronto:

La Lombardia con nove milioni di abitanti ha ventidue reparti cardiologici.
L’Africa del nordovest con cinquanta milioni di abitanti ha un solo team cardiologico.
Il costo di un intervento di cardiochirurgia pediatrica a Milano era di ca. 15.000€ (inclusivo di volo e alloggio).
Nel Camerun il costo dello stesso intervento ammonta solo a un terzo perché esente da costi di volo e alloggio.
Inoltre, per molti bambini, il Cardiac Center in Camerun è facilmente raggiungibile.

Noi Suore Terziarie stiamo ora cercando persone che ci aiutino a finanziare questi interventi chirurgici in Africa. Molte gocce formano il mare. Siamo fiduciose e grate per ogni piccola donazione. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti in anticipo.

La collaborazione tra le Suore Terziarie di San Francesco e  l’ associazione di cooperazione allo sviluppo Etica Mundi di Merano (www.eticamundi.org) permette di offrirvi la possibilità di detrarre la vostra donazione dalle tasse. Se questo può esservi utile indirizzate la donazione alla

Cassa Rurale di Bolzano, intestato a Etica Mundi

IBAN: IT59 J 08081 11600 000300007323
SWIFT-BIC: RZSBIT21003
Causale:  Camerun/Cardiac Center – spese per intervento chirurgico

Riceverete la documentazione necessaria da allegare alla dichiarazione dei redditi.

NB: Chiunque sostiene i costi per un bambino cardiopatico riceverà, se desidera, conferma con fotografia.

Suor Elisabeth Tschurtschenthaler
Runggadgasse 22, I-39042 Bressanone  BZ
e-mail: elisabeth.t@tertiarschwestern.it

 

 




Related Posts

There is no related post.